Cantieri

In Malesia, Azimut è roba da tycoon

Una nuova società fondata da dieci top tycoon indonesiani, guidata da Hengky Setiawan, titolare della maggior compagnia di telecomunicazioni indonesiana, ha firmato un accordo con Azimut Yachts, come dealer esclusivo per l’Indonesia. Con l’obiettivo di rafforzare la posizione nel Far East, Azimut Yachts è diventato partner di H Marine International – questo il nome dell’azienda del gruppo di tycoon – per affermarsi come leader sul mercato nautico indonesiano: Azimut Yachts Indonesia è oggi una realtà. Azimut firma un accordo di dealership con un gruppo di dieci tycoon indonesiani che opera, tra l’altro, nel campo dell’industria, della manifattura, della distribuzione di auto di lusso e di sviluppo di proprietà immobiliari. Il gruppo è guidato da Mr. Hengky Setiawan, proprietario della maggiore azienda di telecomunicazioni in Indonesia, che ha contribuito allo sviluppo dell’esclusiva H Island e da Mr. Nurtjahya Tanudisastro, a capo di un’azienda leader nel settore degli elettrodomestici.

News of the week

Salute e benessere sulle acque? Gli italiani ci credono

Il Sup al di là della moda, Mauro Terlizzi: “Perché praticarlo? Modella il corpo, rilassa, è divertente ed è adatto a tutti”. Immaginate il dondolio del mare sotto i vostri piedi, il sole al tramonto davanti agli occhi, il rilassante suono dell’acqua che accarezza le vostre orecchie e la sensazione di equilibrio che pervade fisico e mente. O ancora, pensate alla carica di adrenalina che riempie le cellule del vostro corpo durante una competizione, ai muscoli che si allungano compiendo il gesto atletico e alla forza ben calibrata nell’effettuare ogni movimento. E poi soffermatevi su alcune sensazioni: divertimento e benessere. In un caso o nell’altro la parola chiave è Sup, acronimo di Stand up paddle. Uno sport che affonda le sue radici nelle isole Hawaii e che a partire dal 2005 ha conosciuto un vero e proprio boom. Ma il Sup è molto più di una moda. A svelarci la vera essenza di questo sport è Mauro Terlizzi, uno dei fondatori della Mirage Paddleboard asd, scuola federale di Stand up paddle con sede a Fregene. di Stefania Giudice

Stampa

Una nave HiTech come centro commerciale

on . Posted in Altri Mondi

Il mondo della nautica ispira l'architettura di un edificio all'avanguardia. Fin dal nome si capisce che il centro commerciale Nave de Vero, inaugurato lo scorso 17 Aprile a Marghera, deve molto al mondo della nautica. La forma richiama infatti quella di una grande nave con una prua in vetro e acciaio, un chiaro riferimento all'identità portuale di Marghera, l'area veneziana che ha scelto di disegnare il suo sviluppo nel segno della sostenibilità. Quello aperto lungo la SS Romea è un centro commerciale di nuova generazione e uno degli edifici più moderni d'Europa, il primo del suo genere ad ottenere la certificazione BREEAM, garanzia di una progettazione intelligente, che fa largo uso di soluzioni green.

Stampa

Castiglione della Pescaia, patria del Soling

on . Posted in ISAF/FIV

Una due giorni di belle e impegnative regate al Club Velico Castiglione della Pescaia per il Campionato Nazionale open Soling. In regata equipaggi da tre nazioni, che hanno affrontato condizioni dure, da NW tra 22 e 30 nodi giovedi e da WNW tra 12 e 18 nodi venerdì, per un totale di cinque prove agli ordini del Comitato di Regata presieduto da Bruno Iazzetta. Niente regate sabato a casa di una Libecciata con mare grosso. Non sono mancati i numeri giovedì, con straorzate e planate indimenticabili un po' per tutti. La vittoria nella regata open è andata ai tedeschi Koch-Koch-Bornemann (1-1-1-2-2), che hanno preceduto gli ungheresi Wossala-Nemeth-Joo (2-dnf-3-3-1) e i gardesani fratelli Maffezzoli (5-2-4-dsq-3).

Stampa

E' ancora Gaeta la capitale del Festival Mediterraneo

on . Posted in Saloni

Yacht Med Festival: a Gaeta dal 24 aprile all’1 maggio. Dal 24 aprile al primo maggio torna il festival di Gaeta dedicato alla nautica. La prima Regione italiana quanto a valore aggiunto per quanto riguarda l’Economia del Mare, con quasi 6 miliardi e mezzo di euro prodotti, oltre 112.000 occupati (il 4,9% del totale nazionale) e oltre 34.000 imprese (il 16,3% delle imprese italiane del settore), con un mercato crocieristico che vede un transito di oltre 2 milioni e mezzo di passeggeri annui. È questa la fotografia attuale del Lazio, Regione leader in Italia e nel Mediterraneo, per quel che riguarda l’economia blu. Sono questi alcuni dei dati più significativi esposti durante la presentazione della settima edizione dello Yacht Med Festival, la Fiera Internazionale dell’Economia del Mare che si terrà a Gaeta dal 24 aprile al 1° maggio, tra le più importanti e apprezzate manifestazioni del settore del Mediterraneo. Liguria Nautica sarà presente a questo appuntamento con le nostre foto, i video e tutti i particolari di questa rande fiera del mare.

ISAF

Castiglione della Pescaia, patria del Soling

Una due giorni di belle e impegnative regate al Club Velico Castiglione della Pescaia per il Campionato Nazionale open Soling. In regata equipaggi da tre nazioni, che hanno affrontato condizioni dure, da NW tra 22 e 30 nodi giovedi e da WNW tra 12 e 18 nodi venerdì, per un totale di cinque prove agli ordini del Comitato di Regata presieduto da Bruno Iazzetta. Niente regate sabato a casa di una Libecciata con mare grosso. Non sono mancati i numeri giovedì, con straorzate e planate indimenticabili un po' per tutti. La vittoria nella regata open è andata ai tedeschi Koch-Koch-Bornemann (1-1-1-2-2), che hanno preceduto gli ungheresi Wossala-Nemeth-Joo (2-dnf-3-3-1) e i gardesani fratelli Maffezzoli (5-2-4-dsq-3).

Saloni

E' ancora Gaeta la capitale del Festival Mediterraneo

Yacht Med Festival: a Gaeta dal 24 aprile all’1 maggio. Dal 24 aprile al primo maggio torna il festival di Gaeta dedicato alla nautica. La prima Regione italiana quanto a valore aggiunto per quanto riguarda l’Economia del Mare, con quasi 6 miliardi e mezzo di euro prodotti, oltre 112.000 occupati (il 4,9% del totale nazionale) e oltre 34.000 imprese (il 16,3% delle imprese italiane del settore), con un mercato crocieristico che vede un transito di oltre 2 milioni e mezzo di passeggeri annui. È questa la fotografia attuale del Lazio, Regione leader in Italia e nel Mediterraneo, per quel che riguarda l’economia blu. Sono questi alcuni dei dati più significativi esposti durante la presentazione della settima edizione dello Yacht Med Festival, la Fiera Internazionale dell’Economia del Mare che si terrà a Gaeta dal 24 aprile al 1° maggio, tra le più importanti e apprezzate manifestazioni del settore del Mediterraneo. Liguria Nautica sarà presente a questo appuntamento con le nostre foto, i video e tutti i particolari di questa rande fiera del mare.

Oceano

Maersk Line e Volvo Ocean Race: la shipping partnership ideale

Maersk Line, la più grande compagnia di navigazione al mondo, sarà il partner per lo shipping dell'edizione 2014/15 della Volvo Ocean Race, il giro del mondo a vela che prenderà il via il prossimo ottobre dal porto spagnolo di Alicante. Insieme, le due società, affronteranno la sfida di far viaggiare l'evento sempre puntuale, in undici paesi, in quattro continenti e attraverso cinque oceani. La Volvo Ocean Race dura oltre nove mesi ed è uno degli eventi più impegnativi del mondo dello sport, sia per gli atleti che per gli organizzatori, “Porteremo la regata in tutti i continenti e contiamo di poter offrire ai nostri fan uno spettacolo incredibile in ognuna delle sedi di tappa, con moltissime attrazioni, che racconteranno le storie e l'essenza della regata” ha detto Knut Frostad, CEO della Volvo Ocean Race. “Per fare ciò dovremo spedire moltissimo materiale, incluso quello tecnico che verrà utilizzato dal cantiere itinerante per la manutenzione delle barche e che sarà completamente accessibile al pubblico. E' dunque fondamentale che i porti, gli equipaggi, noi organizzatori e i nostri sponsor possano contare sui migliori sistemi di logistica possibili e nessuno meglio di Maersk può darci tale garanzia. Siamo felici che entrino a far parte del gruppo di partner dell'evento.”

ChateauOnline